Area d'azione 1.1 Promuovere la sicurezza alimentare e ridurre la fame​

AT-1

Area d'azione 1.1 Promuovere la sicurezza alimentare e ridurre la fame​

Questa Area d'Azione si concentra sulla riduzione della fame e sulla promozione e il miglioramento della sicurezza alimentare, garantendo che tutte le persone in ogni momento abbiano accesso a quantità sufficienti di cibo. Gli obiettivi di quest'area d'azione includono l'aumento sostenibile della produttività dei piccoli agricoltori in vari modi, l'empowerment dei giovani nell'agricoltura e dei piccoli agricoltori e la riduzione delle azioni nell'accesso al cibo.

Punti focali: Natalia Strigin, Sam Benin e Rattan Lal.

Proposte che cambiano il gioco Ondata 1

1.01 Stabilire un percorso trasversale "2030 End Hunger Fund" che convoglia le risorse del settore privato (probabilmente una percentuale dei profitti per le società partecipanti più un meccanismo di corrispondenza per donatori e governi) verso investimenti per porre fine alla fame entro il 2030.

1.02 Costruire nuovi partenariati pubblico-privato che incentivino e consentano alle aziende agricole di precisione di garantire l'accesso ai piccoli agricoltori a basso reddito (uomini e donne), consentendo loro di migliorare la quantità, la qualità della produzione e aumentare i redditi.

1.03 Aumentare i programmi di protezione sociale da fondere con: 5.3 Schemi di protezione sociale sensibili alla nutrizione (in particolare i trasferimenti di denaro) espandendo la loro portata, migliorando i finanziamenti, migliorando le capacità di consegna e rendendo i sistemi più adattabili alle crisi.

1.04 Avviare uno strumento di finanziamento finanziato da più donatori per le PMI per fornire capitale catalitico a una serie di attori e istituzioni che investono nelle PMI agroalimentari o sostenere la loro capacità di sviluppare modelli di business praticabili che contribuiscono a un impatto positivo nei sistemi alimentari (in termini di nutrizione, sostenibilità, resilienza ed equità).

1.05 Energia pulita, che combinerebbe i dati secondari disponibili con nuove analisi a livello nazionale per identificare e abbinare le sinergie tra il business case delle società energetiche interessate ad espandere le reti elettriche pulite e gli attori della catena alimentare che potrebbero pagare i costi energetici, se vi avessero accesso, aumentando le loro imprese.

3.17 Fornire diete più sane e ripristinare la terra attraverso la produzione di cibo a base di alberi. Incorporare alberi alimentari con colture complementari in paesaggi degradati per produrre cibi più ricchi di nutrienti, ripristinare i suoli degradati e contribuire alla mitigazione dei cambiamenti climatici.

1.16 Aumentare le colture biofortificate, creare un mercato sostenibile attraverso aree di approvvigionamento verificate, schemi di garanzia del volume e standard disponibili al pubblico.

Proposte che cambiano il gioco Wave 2

Area d'azione 1.1 Discussione

CasaForumArea d'azione 1.1 Proposte che cambiano il gioco

  • Area d'azione 1.1 Proposte che cambiano il gioco

     Saiha aggiornato 7.000000a 3Membri · 3 Post
  • Samuel Stacey

    Membro
    !trpst#/trp-gettext>

    Oltre alle risposte al sondaggio che puoi inviare per questo Area d'azione, condividi i tuoi pensieri e commenti qui pubblicamente continuare il dialogo su questi Proposte che cambiano il gioco.

  • Akatwijuka

    Membro
    !trpst#/trp-gettext>

    Ciao

    Sono necessari investimenti nei fertilizzanti organici perché i fertilizzanti inorganici distruggono i suoli uccidendo gli organismi viventi del suolo, distruggono l'acqua, l'aria e la biodiversità a lungo termine.

    Anche i fertilizzanti inorganici contribuiscono alle emissioni di gas serra

    Anche la plastica influisce negativamente sulla produzione agricola e dobbiamo anche esaminare questo aspetto.

  • Saiha

    Membro
    !trpst#/trp-gettext>

    Questo articolo rivela alcuni punti chiave per aumentare la sicurezza alimentare.

    https://link.springer.com/article/10.1007/s12571-015-0445-x

Visualizzazione delle risposte %3$ di !trpst#/trp-gettext>

Accedi per rispondere.

Post originale
0 di 0 post giugno 2018
Adesso